Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti. Ok

Cerca sul blog

Logo Trovaprezzi

COME ELIMINARE LA CELLULITE CON INTEGRAZIONE,ALIMENTAZIONE E ALLENAMENTO.2

Pubblicato : 12/04/2019 17:44:49

COME ELIMINARE LA CELLULITE CON INTEGRAZIONE,ALIMENTAZIONE E ALLENAMENTO.2

Il problema della cellulite è multifattoriale. Nel primo articolo vi ho parlato infatti di cellulite legata principalmente a problemi circolatori, in molti altri casi si tratta di una falsa cellulite. Sembra pelle a buccia d’arancia, invece è un inestetismo che ha poco a che fare con la cellulite vera e propria e per combatterla si devono usare altri metodi.A trarre in inganno sarebbe una buonissima imitazione della vera cellulite, ma legata ad altre cause. Può comparire a qualsiasi età spesso come conseguenza di forti dimagrimenti. In questi casi l’aspetto disomogeneo della cute non è dovuto alle tipiche alterazioni cellulitiche della cattiva circolazione, ma ad un’atonia del muscolo.

La stretta somiglianza con la cellulite vera e propria può trarre in inganno le persone meno esperte. Perciò molte donne finiscono per intervenire in modo sbagliato.La cellulite quindi in questi casi in realtà è un problema di struttura muscolare che si può prevenire e di cui ci si può sbarazzare. Infatti, è l’atonia muscolare e il grasso sotto cutaneo, che fanno in modo che la pelle non abbia il supporto necessario generando grumi e fossette (il tipico effetto a “buccia d’arancia”).Le donne meno giovani sperimenteranno anche l’atonia muscolare dovuta al processo di invecchiamento, quindi una sorta di atrofia muscolare. Così, quando i muscoli si indeboliscono e non si fa esercizio regolarmente, il cedimento degli strati muscolari sotto le parti basse del corpo causa la cellulite. Quindi, la causa della cellulite, sia nelle donne giovani che in quelle meno giovani, è la stessa: atonia/atrofia degli strati muscolari. Ora: perché molte donne agiscono in maniera sbagliata? Perché vedendo quella falsa cellulite pensano che la soluzione migliore sia quella di fare cardio, cardio e ancora cardio con la conseguenza di peggiorare ancora di più la situazione. Correre, pedalare in bici, pedalare sull’ellittica, spinning, zumba sono tutti esercizi di cardio. Questo genere di attività aiuta a bruciare più calorie, ma allo stesso tempo brucia massa muscolare.. MASSA MUSCOLARE? Esattamente! Poco più su ho scritto che questa cellulite è dovuta ad un’atonia/atrofia muscolare ciò equivale a dire POCA MASSA MUSCOLARE. Quindi poca massa muscolare equivale a dire muscoli vuoti e di conseguenza pelle rilassata e grasso. Se ami fare cardio puoi farlo, ma senza esagerare,30/40 minuti a volta sono più che sufficienti. Quindi come si fa per aumentare la massa muscolare e far diventare i muscoli tonici ed eliminare i fastidiosi buchetti? Allenarsi per tonificare i muscoli in sala pesi. OK! Quindi problema risolto: Entro in sala pesi e inizio a fare 30 ripetizioni di gluteus machine con il minimo del carico oppure  mi faccio dare il mio programma di allenamento dall’istruttore et voilà! SBAGLIATO! La maggior parte dei programmi di allenamento che propongono in palestra prevedono esercizi più o meno casuali con serie e ripetizioni medie. In realtà serve un alto volume di allenamento con basse ripetizioni e alti carichi(ovviamente in relazione alla forza personale) per 3-4 volte a settimana.Molte ora diranno: ma così divento troppo grossa! ASSOLUTAMENTE

NO!

E’ scientificamente provato che la DONNA NATURAL non può diventare “grossa”. Se si vede più grossa in realtà è grassa perché non sono stati abbinati nelle giuste dosi allenamento, alimentazione e integrazione. Allo stesso modo una persona molto magra che dice di non aver trovato nessun miglioramento a livello di aumento della muscolatura non ha abbinato la giusta combinazione di allenamento, alimentazione e integrazione.Quindi riepilogando: giusto stress allenante(alti carichi e ripetizioni medio basse)+ giusta alimentazione + giusta integrazione = costruzione muscolare=tonicità muscolare= meno cellulite. Quindi quali sono gli esercizi migliori per allenare gambe e glutei? Non voglio fare il solito elenco di esercizi perché ce ne sono davvero tanti alcuni multiarticolari altri che vanno ad isolare solo una distretto muscolare e sono tutti ottimi esercizi e un bravo e valido trainer vi saprà sicuramente consigliare ma quello che è anche importante è concentrarsi in ogni ripetizione nel sentire il muscolo che lavora. Sono i piccoli gesti, che fanno grande un uomo e una donna!! Spesso si parla di metodiche di allenamento, di nuovi integratori e di diete, ma quasi mai si arriva al nocciolo del problema : come eseguire nel modo corretto una ripetizione, in modo che l'allenamento diventi proficuo.La differenza fra allenarsi e spostare dei pesi è tutta nel mettere il cervello dentro i muscoli, ed essere consapevoli di quello che sta succedendo all'interno dello stesso. Ma questo è ancora un altro discorso, non voglio perdere di vista l’argomento da cui sono partita e che mi interessa trattare. A questo punto credo di essermi dilungata abbastanza.

To be continued….

Aspetto come sempre i vostri punti di vista, commenti e esperienze.

Federica.

Condividi questo contenuto

PayPal

Logo Trovaprezzi