Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti. Ok

Cerca sul blog

Logo Trovaprezzi

IL GUSTO DI MANGIARE.ovvero come eliminare la cellulite parte 3.

Pubblicato : 31/05/2019 11:03:53

IL GUSTO DI MANGIARE.ovvero come eliminare la cellulite parte 3.

Cosa vi viene in mente quando dico “mangiare sano” ?

A molti verrà in mente:

Mettersi a dieta.

Mangiare senza gusto e senza piacere.

Non consumare mai più un determinato alimento.

Essere ossessionati dai carboidrati.

Rifiutare un invito a pranzo o  a cena per non fare strappi alla dieta.

Da questo per tanti poi ne deriva:

limitarsi a bere solo un caffè a colazione e quindi saltare la colazione o addirittura digiunare un giorno intero per poi abbuffarsi la sera o il giorno successivo.

Contrariamente a ciò che pensa la maggior parte della gente nutrirsi in modo sano non significa solo perdere peso(per un breve periodo dell’anno) ma anche e soprattutto sentirsi bene con se stessi e vedersi meglio. Questo però non vuol dire mangiare solo insalata verde scondita e merluzzo bollito.

Mangiare in modo sano significa:

variare la propria alimentazione il più possibile.

Fare 5 pasti giornalieri: 3 pasti principali e 2 spuntini.

Consumare alimenti che forniscano tutti i nutrienti ma che soddisfino anche il palato.

Bere 1,5 – 2 litri di acqua al giorno.

Ammettere di seguire un’alimentazione errata e quindi rinunciare a determinati alimenti per la maggior parte della settimana e concedersi  uno “svago” una volta a settimana.

Ma tutto questo che cosa ha a che fare con la cellulite?

La cellulite oltre ai fattori di cui vi ho parlato negli altri 2 articoli, può essere causata anche da un’alimentazione errata : povera di fibre e ricca di glucidi e lipidi. Per eliminarla quindi è necessario seguire un’alimentazione più sana ed equilibrata e non necessariamente diminuire le quantità ma scegliere cibi corretti.

Quindi quali sono i cibi da evitare? Sicuramente quelli molto grassi come i salumi, carni e formaggi grassi, i dolci, i fritti, le bibite e i succhi molto zuccherati e gli alimenti troppo salati e conservati sotto sale. Facciamo chiarezza : Seguire un’alimentazione corretta e controllata vuol dire prima di tutto fare attenzione all’introito calorico e al dispendio energetico: cioè per evitare di ingrassare è necessario consumare tante calorie quante se ne introducono. Da questa base di partenza si passa alla scelta degli alimenti :

CARBOIDRATI: frutta, verdura, legumi , cereali integrali.

PROTEINE: carni bianche, pesce magro, uova, proteine in polvere, yogurt greco0%, latte scremato.

GRASSI: olio di oliva, burro di arachidi(senza zuccheri e senza sale aggiunti), mandorle, noci, nocciole, avocado…

EXTRA: bolero, best joy cooking spray zero calorie, sciroppi zero calorie Servivita, spezie, dolcificante.

Perché scegliere questi alimenti?

Le verdure per il loro potere drenante e saziante senza apportare zuccheri e calorie.

La frutta in particolare quella a basso carico glicemico come fragole e pompelmi ad esempio(ma non solo questi) perché fonte di zuccheri a basso indice glicemico(per la maggior parte),apporta poche calorie, utile per combattere la stitichezza perchè ricca di fibre e per il potere drenante.

Le carni magre, il pesce magro, le uova(in particolare l’albume) e i formaggi magri senza grassi  per la loro alta percentuale proteica utile per la massa muscolare. Tra queste fonti potete inserire anche il salmone che seppure sia un pesce grasso apporta grassi buoni di tipo Omega3.

I cereali integrali e i legumi utili in quanto apportano sazietà più a lungo ed hanno un basso indice glicemico.

I grassi non vanno eliminati completamente, come molti pensano, ma sono un altro macronutriente utile per far funzionare al meglio il nostro organismo. Hanno funzioni energetiche, funzione antiossidante, funzione di regolazione ormonale attraverso colesterolo e trigliceridi, trasportano alcune vitamine, garantiscono la funzionalità del sistema nervoso centrale con regolazione dei riflessi e dell’umore. Conferiscono alla pelle morbidezza ed elasticità, proteggono articolazioni e organi vitali, conferiscono le forme corporee che contraddistinguono la donna e l’uomo, danno senso di sazietà e rendono anche i cibi più appetitosi.

Quello del sale poi è un altro fattore da considerare con più attenzione. In molti tendono ad eliminare completamente il sale. Ma il sale e in particolare il sodio, in esso contenuto, è un elemento essenziale per la salute dell’uomo perché regola le trasmissioni dell’impulso nervoso, la contrazione muscolare, gli scambi cellulari. se presente in eccesso richiama notevoli quantità di acqua causando edema ed ipertensione. Quindi è bene diminuirlo  ma non eliminarlo completamente per evitare risvolti negativi( crampi, nausea, affaticamento)  soprattutto per chi partica attività sportiva in quanto viene eliminato anche attraverso la sudorazione.

Gli EXTRA invece cosa sono? sono delle opportunità che oggi il mercato del functional food ci offre per dare la possibilità di mangiare con gusto e senza apportare "danni" alla nostra alientazione.

Quindi una giornata tipo di alimentazione corretta” anticellulite ” potrebbe essere:

COLAZIONE: yogurt greco 0% con dolcificante + 1 frutto + frutta secca(mandorle, nocciole….)

oppure

pancake con farina d’avena e albume + fragole+ 1 cucchiaino di burro d’arachidi e sciroppo 0 calorie Servivita al cioccolato

META’ MATTINA:    1 frutto

PRANZO: insalata di riso con riso integrale + petto di pollo + zucchine + olio d’oliva + best joy cooking spray chilli( opzionale se piace il piccante)

META’ POMERIGGIO: yogurt greco 0% dolcificato con dolcificante liquido oppure con sciroppo zero calorie Servivita + granella di Nocciole

CENA: orata al forno, cotta senza olio ma con Best Joy Cooking Spray oil + 1 patata bollita oppure 2 crostini integrali + insalata mista + Olio d’oliva

ACQUA: 2 litri con bolero (opzionale)

Vogliamoci bene, amiamoci di più, rispettiamoci.

Prendiamoci cura del nostro corpo, è l’unico posto in cui dobbiamo vivere.

Federica.

 

Condividi questo contenuto

PayPal

Logo Trovaprezzi